CORSO DI FORMAZIONE

Potenziare l’approccio al mercato con il neuromarketing

07 Gennaio 2019

25 ottobre 2019, ore 9 – 17

SEDE DEL CORSO: Via San Tomaso 6, Milano

I contenuti del corso

Nel più generale ambito delle neuroscienze, è emerso come di particolare interesse per le imprese il neuromarketing, una disciplina che si affianca al marketing tradizionale allo scopo di avvicinare i clienti in modo più persuasivo ma anche meno invasivo, catturarne l’attenzione e conquistarne il consenso. In molte situazioni il neuromarketing ha provato di fornire un potente contributo.

Infatti, acquisire l’attenzione dei clienti (share of attention) richiede abilità e conoscenze sempre più specifiche e scientifiche e il neuromarketing, in quanto insieme di metodologie e tecnologie innovative, consente di studiare l’inconscio dei clienti (su cui si basa il 95% delle decisioni d’acquisto) e di capire come rendere più efficaci e coinvolgenti, anche sul piano emozionale i contenuti e i messaggi che verranno fruiti.

Nel fare ricorso alle metodologie del neuromarketing occorre però prestare molta attenzione e non travalicare i limiti del buon senso e dell’etica. Questo è possibile ricorrendo a metodologie corrette con l’assistenza di esperti qualificati. Utilizzato bene, il neuromarketing è una disciplina seria che gode di crescente consenso in azienda perché rappresenta un valido aiuto per analizzare e selezionare l’enorme quantità di messaggi che pervadono il mondo della comunicazione, ricercarne il senso e indirizzare al meglio le scelte.

Il corso di HBR Academy vi introdurrà, con l’ausilio dei migliori esperti, alla disciplina del neuromarketing, dai concetti fondamentali alle metodologie più avanzate da applicare per migliorare e ottimizzare il vostro approccio di marketing.

A chi è destinato

➢ Il corso è dedicato al management della C-suite, con specifica attenzione alle esigenze di direttori marketing e vendite.

➢ È consigliato anche al vertice aziendale che desidera tenere saldamente in mano le relazioni con il mercato, mettendo i clienti al centro dell’attenzione dell’azienda.


Gli obiettivi
➢  Comprendere a fondo idee e concetti sottostanti alle metodologie del neuromarketing in relazione ai meccanismi fondamentali di funzionamento delle specifiche aree del cervello interessate e alle reazioni connesse all’assunzione di decisioni
➢  Identificare in modo efficace le opportunità ma anche i limiti delle metodologie più innovative, con particolare riguardo all’impatto sulle persone, sui meccanismi di attenzione e sulle decisioni d’acquisto
➢  Definire assieme agli esperti le opzioni e le priorità da associare all’utilizzo del neuromarketing come strumento in grado di fornire un contributo potente ed efficace alle strategie di relazione con il mercato dell’azienda.
La struttura e il formato
➢  Seminario di una giornata con metodi di formazione basati principalmente su presentazioni di esperti di chiara fama che analizzeranno tutti gli aspetti relativi al neuromarketing in modalità sia concettuale che operativa, con ampio uso di casi di dimostrata efficacia.
➢  Viene usata la formula 40/40/20 – 40% presentazione di situazioni attuali e prospettiche da parte di esperti, 40% analisi e discussione interattiva e 20% dedicato a testimonianze – in modo da favorire un approccio attivo all’apprendimento.

I docenti...

Francesco Gallucci, Vice Presidente di AINEM, Associazione Italiana di Neuromarketing

Caterina Garofalo, Presidente di AINEM, Associazione Italiana di Neuromarketing

...e i testimonials

Andrea Saletti, Esperto di Neurowebdesign e web marketing,

Mariano Diotto, Docente dello IusVe ed esperto di Neurobranding

prezzo 1.171,20

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center