settembre 2018

Quando la tecnologia anticipa la società

Tarun Khanna

03 Settembre 2018

Quando la tecnologia anticipa la società

Le nuove tecnologie possono risultare destabilizzanti per gli attori dominanti in un mercato, per i consumatori e anche per il legislatore in quanto non esistono le norme e le istituzioni per governarle. Si tratta di una situazione analoga a quella in cui si muovono gli operatori economici dei Paesi emergenti: regolamentazione non chiara e carenza di infrastrutture. In questo articolo l’autore suggerisce ai produttori di tecnologie innovative di tenere conto della lezione che lui ha tratto dai suoi studi sulle economie in via di sviluppo: per avere successo sul lungo periodo le aziende devono investire sull’ecosistema che le circonda. Khanna presenta poi esempi di imprenditori che in Cina, Bangladesh, in vari Paesi dell’Africa e in Cile, hanno fatto questo tipo di scelta giovando sia alla popolazione che alle proprie imprese. Descrive poi come un’organizzazione indiana operante nel settore sanitario sta affrontando i vuoti istituzionali che incontra mentre si espande nel business del turismo medico alle isole Cayman. Segue un approfondito spaccato sulla nascente industria dei droni, comprendente i profili di aziende che contribuiscono a creare le condizioni per la crescita del settore accumulando conoscenze sulle best practice, influenzando lo sviluppo della normativa, esplorando nuovi utilizzi dei droni, professionalizzando la forza lavoro e via dicendo.

La tesi centrale è che se le aziende che lanciano prodotti o servizi innovativi guardano oltre il proprio stretto interesse e lavorano per costruire collettivamente l’infrastruttura istituzionale, hanno maggiori chance di prosperare esse stesse insieme alla società nel suo complesso.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center