SPECIALE / LA FINE DELLA CYBER SICUREZZA

IN DIFESA DEL CHEDDAR

L’unico modo per tenere al sicuro l’azienda è scollegare i sistemi dalla rete, un colpo micidiale per l’efficienza. Che dovrebbe fare il CEO?

Scott Berinato e Andy Bochman

Settembre 2018

STRILLO Questo è un caso di studio “romanzato” basato su una situazione che il capo di un’azienda realmente esistente si è trovato ad affrontare.     «Mai più!». Chadwick Robert Newhouse stava facendo una sfuriata ai suoi manager e quasi nessuno osava guardarlo negli occhi. Erano tutti riuniti intorno a un tavolo in stile rustico nella sala degustazioni della Newhouse Cheese Company. C’erano vassoi con cracker e formaggio, come a tutte le riunioni, ma nessuno si serviva. Chad aveva appena spedito 49.999 dollari a… chi? Qualche adolescente dall’altra parte del mondo? L’unica cosa che sapeva per certo era che qualcuno aveva usato un ransomware per bloccare per due minuti i sistemi di controllo della temperatura della fabbrica, come atto dimostrativo. Gli hacker avevano dichiarato di essere riusciti ad accedere a dati sensibili, ricette casearie trasmesse di generazione in generazione nella sua famiglia da più di due secoli e che rappresentavano...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!