GRANDI IDEE

Leadership a tripla forza

Per risolvere i problemi che più ci affliggono, abbiamo bisogno di dirigenti in grado di muoversi agevolmente tra il business, il Governo e la sfera sociale.

NICK LOVEGROVE E MATTHEW THOMAS

Settembre 2013

Una decina di anni fa Coca-Cola ha avuto un grandissimo problema in India. Il Governo e varie ONG si sono opposti con tale forza ai suoi consumi di acqua da vietarle la fabbricazione di bibite nella regione. L'azienda usa l'acqua non solo come ingrediente, ma anche nel processo produttivo. E per produrre un litro di Coca-Cola consumava più di tre litri d'acqua. Di conseguenza, il management si è rivolto a un esperto per sviluppare una strategia di minimizzazione dei consumi d’acqua e ha messo Jeff Seabright a dirigere il nuovo reparto Environment and Water Resources. Pur avendo ricoperto per un breve periodo la carica responsabile delle politiche di programmazione in Texaco, Seabright era relativamente estraneo al mondo delle imprese, dato che aveva alle spalle una lunga carriera politica e diplomatica presso il Foreign Service, il Senato degli Stati Uniti, la USAID e la Task Force del presidente Clinton sul cambiamento...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!