DIVERSITY

Diversity: è ora di fare sul serio

E smettiamola con le argomentazioni di tipo economico

Robin J. Ely, David A. Thomas

Dicembre 2020

Diversity: è ora di fare sul serio
«L’argomento economico è stato introdotto per dimostrare il valore che un CDA diversificato apporta all’azienda e a tutti gli elementi che la costituiscono».   «L’appello alla creazione di una forza lavoro più diversificata, a tutti i livelli dell’organizzazione, si fa più forte ogni anno che passa [...]. L’impatto economico che andrebbe a produrre – come dimostrato da numerosi studi – la rende una scelta ovvia».   «I vantaggi economici sono chiari: quando le donne siedono al tavolo dove si prendono le decisioni, il confronto è più ricco, il processo decisionale migliore e l’organizzazione più forte».   Questi slogan, contenuti in dichiarazioni fatte di recente da diversi CEO e con cui si chiede a gran voce maggiore diversità nelle aziende sono rappresentativi di quello che ci sentiamo dire dai leader aziendali in tutto il mondo. Gli elementi che hanno in comune sono tre: tutti portano argomentazioni articolate di tipo economico per...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!