STRATEGIA & ORGANIZZAZIONE

Quando i progetti sono troppi

Come gestire il sovraccarico di iniziative

ROSE HOLLISTER E MICHAEL D. WATKINS

Ottobre 2018

Se “l’essenza della strategia è scegliere cosa non fare”, come ha scritto Michael Porter in un celebre articolo su HBR, allora l’essenza dell’esecuzione è non farlo veramente. Suona semplice, ma è sorprendentemente difficile per le organizzazioni staccare la spina alle iniziative in essere, anche quando non sono più in linea con le nuove strategie. Invece, i leader continuano ad accumulare iniziative su iniziative, il che può creare un grosso sovraccarico al di sotto del gruppo dirigente. A volte, i leader sono inconsapevoli di tutte le iniziative in corso e del loro impatto sull’organizzazione. In altri casi, i giochi politici interni cospirano per tenere in piedi iniziative che hanno fatto da tempo il loro corso. In un modo o nell’altro, il sovraccarico può causare costosi problemi di produttività e di qualità, oltre al logoramento psicofisico dei dipendenti. Con la disoccupazione ai minimi storici, le aziende che non adeguano il carico di...

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

0 / 3

Free articles left

Abbonati!