SPECIALE / L'INNOVAZIONE DIROMPENTE

L'innovazione affidata alle "forze speciali": come la DARPA attacca i problemi

REGINA E. DUGAN E KAIGHAM J. GABRIEL

Ottobre 2013

Negli ultimi cinquant'anni, la Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) del Pentagono ha prodotto un numero ineguagliabile di innovazioni dirompenti. È il centro di innovazione radicale più produttivo e più costante della storia. Le sue innovazioni includono Internet; l’architettura informatica RISC (reduced instruction set computer); i satelliti a posizionamento globale; la tecnologia stealth; gli aerei senza pilota, detti anche "droni"; e i sistemi meccanici micro elettrici (MEMS), che vengono ormai usati dappertutto, dagli airbag alle stampanti a getto di inchiostro, a videogame ultrapopolari come Wit. Anche se i clienti originari delle sue applicazioni erano le forze armate degli Stati Uniti, i progressi tecnologici realizzati dalla DARPA hanno avuto un ruolo di primo piano nella creazione di varie industrie multimiliardarie. Ciò che rende ancora più impressionante il lungo elenco di realizzazioni della DARPA è la sua velocità operativa, a cui si accompagnano un'organizzazione relativamente piccola e un budget relativamente modesto. I...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!