SPECIALE

PER UN PROJECT MANAGEMENT MIGLIORE

Antonio Nieto-Rodriguez, Amy C. Edmondson, Ranjay Gulati, Bent Flyvbjerg

Novembre 2021

PER UN PROJECT MANAGEMENT MIGLIORE
È il momento dell’economia dei progetti Le competenze e gli strumenti che vi consentiranno di trarne il massimo beneficio. di Antonio Nieto-Rodriguez Silenziosamente ma prepotentemente, i progetti hanno sostituito le operations come motore economico della nostra epoca. È stato un processo molto lungo. Nel XX secolo, le operations (che implicano la gestione delle organizzazioni) hanno creato un grandissimo valore e l'hanno fatto tramite continui incrementi di efficienza e di produttività. Ma per quasi tutto il secolo in corso, la crescita della produttività nelle economie occidentali è stata pressoché stagnante, nonostante l'esplosione di Internet, l'accorciamento dei cicli produttivi e i progressi esponenziali intervenuti nell'IA e nella robotica. Nel frattempo, i progetti (che comportano il cambiamento delle organizzazioni) stanno influenzando sempre di più sia la performance di breve termine sia la creazione di valore nel lungo termine - con trasformazioni organizzative più frequenti, lo sviluppo più rapido di nuovi prodotti, l'adozione di nuove...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!