MARKETING

Good – Better – Best

L'approccio vincente al pricing

RAFI MOHAMMED

Novembre 2018

Per decenni, il settore delle assicurazioni automobilistiche si è mosso a partire da un semplice presupposto: i consumatori sono estremamente attenti al prezzo e la maggior parte di loro acquisterà il piano più economico che riuscirà a trovare. Agli inizi degli anni 2000, però, Allstate condusse qualche ricerca che le fece cambiare idea su questo punto. Il prezzo conta, scoprì, ma c'è molto di più: molti guidatori si preoccupano degli aumenti del premio se vengono coinvolti in un incidente, mentre chi ha una storia di assenza di incidenti vuole essere premiato. Forti di queste indicazioni, nel 2005 Allstate lanciò “Your Choice Auto”. Il piano si basava essenzialmente sulla modifica di un aspetto della policy standard della compagnia assicurativa (che si continuava a vendere) chiamato “perdono sull'incidente”, in cui i guidatori che non avevano avuto incidenti nei cinque anni precedenti non si sarebbero visti aumentare il premio in caso di incidente....

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!