ESPERIENZE

Il Ceo di Sap racconta...
LA VITA DI UN AMERICANO A CAPO DI UNA MULTINAZIONALE TEDESCA

Bill McDermott

Novembre 2016

Sono cresciuto in una famiglia operaia di Long Island e non ho mai messo piede su un aeroplano prima dei diciott’anni. Per noi, una gita alle spiagge del New Jersey era una festa. Anche se viaggiavo poco, ho imparato moltissimo sulla diversità crescendo nel mio quartiere: Long Island era un melting pot e io ho fatto tanti lavori – consegnare giornali a domicilio, lavorare a una pompa di benzina, sistemare la merce sugli scaffali in una drogheria – che mi hanno insegnato a interagire con persone di ogni tipo. Alle superiori comprai il piccolo negozio di specialità alimentari in cui lavoravo quando il proprietario dichiarò bancarotta e fu messo all’asta. Presi in prestito 7.500 dollari, interessi compresi e promisi di restituirli nel giro di un anno. Gestivo il negozio da solo e usavo i profitti per aiutare la mia famiglia e portare a termine gli studi universitari. Avere a che...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!