IMPRESE GLOBALI

I modelli di eccellenza del servizio di Mumbai

Cosa possono insegnare alla vostra azienda, in tema di qualità, i dabbawala della città

Stefan Thomke

Novembre 2012

Nel luglio 2005, si abbatterono su Mumbai piogge monsoniche insolitamente forti. In sole dodici ore, oltre venticinque pollici d'acqua sommersero la capitale economica dell'India. Questo episodio, combinato con quello di alte maree record, provocò devastazioni di ampia portata, paralizzando di fatto la città. Con l'acqua che, in molte zone, arrivava alla cintola, la gente si ritrovò bloccata all'interno delle stazioni ferroviarie, sui treni, lungo le strade e sui marciapiedi. Fra gli altri, c'erano molti dei dabbawala di Mumbai. Si tratta di addetti al trasporto di pasti che vengono preparati a casa dai clienti e successivamente trasportati nei rispettivi uffici all'interno di contenitori di metallo chiamati dabba, i quali vengono riportati a casa in giornata, una volta svuotati. Ciononostante, il secondo giorno dell'alluvione, prima ancora che la città tornasse con fatica alla normalità, i dabbawala erano già ritornati al lavoro, avanzando nell'acqua. Divennero in fretta un simbolo di resilienza coraggiosa. I...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!