STRATEGIA & CONCORRENZA

Come vincere nella frenesia green

Non lasciate che siano i vostri concorrenti a stabilire cosa significa “sostenibilità” nel vostro settore.

Gregory Unruh e Richard Ettenson

Novembre 2010

Proprio in questo momento, c'è qualcuno, da qualche parte, che sta definendo il significato di sostenibilità per il vostro settore, industria e categoria di prodotti. Più o meno ovunque si guardi – nel campo del tessile, delle comunicazioni, dell'agricoltura, dell'auto e dell'high tech – la competizione sui temi ambientali sta cambiando. Alla corsa al lancio di prodotti eco-compatibili si sostituisce una battaglia per stabilire cosa sia innanzitutto un prodotto “verde”. La definizione può variare da un settore, da un'industria o una classe di prodotti all'altra, ma qualunque sia il settore in cui operate se non entrate a far parte del dibattito e non partecipate alla creazione di nuove regole rischiate di essere giudicati rispetto a standard di sostenibilità che non siete in grado di raggiungere. Peggio ancora, vi potreste veder superare da un concorrente scaltro che è riuscito a posizionarsi come pietra di paragone certificata del nuovo ideale green. Il...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!