Reprimere le emozioni fa male agli affari

Dicembre 2009

L'investimento emotivo migliora le relazioni e facilita intese soddisfacenti e durevoli. In un'economia difficile, quando altri tipi di ricompense scarseggiano, fare in modo che le persone che lavorano nella vostra organizzazione stiano bene e si sentano coinvolte può rappresentare un valore considerevole.Titolo originale: Why Repressing Emotions Is Bad for Business, HBR, November 2009
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia