Tre cose da valutare prima di lanciare un progetto di cambiamento

Settembre 2014

Ci sentiamo continuamente ripetere quanto sia necessario che un’organizzazione si adatti per non perdere rilevanza e redditività in un mondo in rapida evoluzione. Ma siamo certi che questo adattamento costante sia sempre la cosa migliore? Prima di lanciare un progetto di rinnovamento chiedetevi se:

i clienti vogliono veramente che cambiate. Il duraturo successo di alcune aziende dimostra come spesso il pubblico premi la stabilità. 

i vantaggi superano i rischi. Cambiare o rielaborare radicalmente i vostri prodotti ha un costo. Se alla fine decidete di rivoluzionare la proposta, assumetene le conseguenze.

il cambiamento non vi renda vulnerabili. Cambiare strategia o prodotto può prestare il fianco alla concorrenza. Non fatevi talmente assorbire dal nuovo da sguarnire il core business.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia