marzo 2018

I vantaggi dei contratti scritti con linguaggio semplice

Shawn Burton

Marzo 2018

I vantaggi dei contratti scritti con linguaggio semplice

prezzo 5,00

Come definireste un contratto fitto fitto, eccessivamente lungo, infarcito di gergo legale e praticamente impossibile da capire per chiunque non sia avvocato? Lo status quo, risponde Shawn Burton, responsabile dell’area legale della divisione Aviazione commerciale e generale di GE Aviation.
Quando era a capo dell’ufficio legale della nuova unit di servizi digitali appena creata in questa divisione, aveva sotto gli occhi trattative contrattuali con i clienti che si trascinavano per mesi, ostacolando la crescita. Insieme al suo team si mise quindi all’opera per sostituire alle sette tipologie atrocemente complicate utilizzate nella loro unit un unico contratto comprensibile anche a uno studente di scuola superiore.
In questo articolo Burton descrive come il team procedette verso questo obiettivo e le convinzioni maturate strada facendo. Condivide anche i risultati ottenuti: clienti innamorati del nuovo contratto, che in alcuni casi lo firmano senza apportare nessuna modifica. Tempo dedicato alle trattative diminuito di un esorbitante 60 per cento. E ora i contratti in linguaggio semplice stanno cominciando a prendere piede in tutta GE.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia