IMPRESE GLOBALI

Le difficili sfide alla base della piramide

Riuscire ad avere successo nei mercati più difficili del mondo potrebbe non essere alla portata della vostra azienda. Ecco come prendere una decisione in merito.

Ashish Karamchandani, Mike Kubzansky e Nishant Lalwani

Marzo 2011

Se la vostra azienda trova interessanti le opportunità offerte dalla base della piramide ma ha qualche esitazione a buttarsi a capofitto, non è la sola: nonostante la vastità dei mercati e il volume delle campagne pubblicitarie, sono poche le multinazionali che sono riuscite a dar vita a un business apprezzabile servendo persone che sopravvivono con soli pochi dollari al giorno. La sensazione diffusa nel mondo delle imprese è che i profitti in questa fascia di mercato siano difficili da realizzare, e i dati confermano questa impressione. A parte alcuni successi in settori quali quello delle telecomunicazioni, dei beni di rapido consumo e dei prodotti farmaceutici, le imprese globali non sono state di norma in grado di ridurre costi e prezzi quanto basta per servire i consumatori poveri. La nostra ricerca mostra che solo una minoranza delle aziende che si sono interessate alle popolazioni povere sono riuscite a dar vita ad...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!