Rinunciare alla poltrona di CEO

di Jeffrey Hollender

Marzo 2010

L’esperienza del CEO, cofondatore di Seventh Generation, che dopo aver portato la società al successo e a un fatturato di 140 milioni di dollari, ha capito di doversi fare da parte per consentire all’azienda di raggiungere nuovi traguardi. Ha quindi operato per preparare la transizione verso un nuovo CEO, analizzando la situazione e collaborando con il board per individuare la soluzione più adatta e metterla in pratica. In questo articolo, Hollender descrive i dubbi che ha dovuto superare, i passi che ha adottato e i risultati emersi, che hanno confermato la correttezza della sua scelta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia