Speciale / Dirigere un’organizzazione focalizzata

Come colmare il divario tra conoscenza e azione.

Rendete più efficace il lavoro del vostro team

Heidi Grant Halvorson

Maggio 2014

IMMAGINATE DI ESSERE nelle prime fasi di pianificazione del budget del vostro reparto per il prossimo esercizio finanziario. Riunite il vostro team per fissare delle priorità di breve termine e iniziare a ragionare sull’allocazione delle risorse nel medio termine. Identificate i passi successivi e decidete di rivedervi dopo una settimana – ma a quel punto scoprite che si sono fatti pochissimi progressi. Dove sta l’intoppo? Le azioni che avete deciso saranno formulate più o meno in questi termini: Fase 1: Sviluppare un budget approssimativo per le attività continuative. Fase 2: Chiarire il ruolo del reparto nelle prossime iniziative dell’azienda. Pur essendo azioni logiche, sono inefficaci perché omettono dei dati essenziali. Anche la prima, che è relativamente semplice, solleva in realtà più domande di quella a cui a cui tenta di rispondere. Quali dati deve raccogliere il team per stimare i requisiti delle attività continuative? Chi compilerà i rapporti, e quando?...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!