La vostra risorsa più scarsa

di Michael Mankins, Chris Brahm e Gregory Caimi

Aprile 2014

prezzo 5,00

 

La maggior parte delle aziende ha procedure elaborate per gestire il capitale. Richiedono forti motivi per ogni nuovo investimento. Delegano in modo attento l’autorità, fissando limiti di spesa per ogni livello. Il tempo in un’organizzazione resta invece in gran parte non gestito. Gli autori sono consulenti di Bain & Company, e la società ha usato innovativi strumenti analitici sul personale allo scopo di esaminare 17 grandi aziende. Ha scoperto che le aziende annegano nelle comunicazioni elettroniche; che il tempo per le riunioni è andato alle stelle; che la vera collaborazione è scarsa; che le riunioni disfunzionali sono in aumento; che i controlli formali sono rari; e che le conseguenze di tutto ciò sono poche. Gli autori definiscono otto pratiche per gestire il tempo organizzativo, tra cui: definire meeting con agende chiare e precise; creare uno zero-based budget per il tempo; richiedere motivi chiari per ogni iniziativa; e standardizzare i processi decisionali.

Alcune aziende lungimiranti impongono discipline analoghe per il loro budget temporale e quello di capitale. Il risultato è che hanno liberato immense quantità di tempo precedentemente improduttivo per i dirigenti e i dipendenti, alimentando l’innovazione e accelerando una crescita profittevole.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia