Come evitare che i clienti si fissino sul prezzo

di Marco Bertini e Luc Wathieu

01 Maggio 2010

Nei mercati maturi la forte concorrenza ha un effetto commoditizzante, per cui i consumatori si concentrano sempre più sul prezzo.Si tratta anche di una condizione psicologica: i consumatori cadono in una forma mentis che li rende meno ricettivi verso l’innovazione e le campagne di marketing.Paradossalmente, uno degli elementi più importanti su cui i manager possono far leva per risvegliare l’interesse dei clienti è proprio il prezzo. Insospettatamente, il prezzo può diventare il migliore strumento per indurre gli acquirenti a guardare oltre il prezzo stesso: il prezzo unico scelto da Steve Jobs, ad esempio, non solo era onesto ma faceva riflettere i clienti sui vantaggi dell’immenso assortimento presente in iTunes.In questo articolo vengono presentate quattro strategie che richiamano l’attenzione dell’acquirente sulle caratteristiche specifiche di un prodotto e sulle ragioni per cui vale la pena di spendere un po’ di più per avere proprio quello.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center