MANAGEMENT & STRATEGIA

Come aumentare le probabilità di un’iniziativa vincente

Gli imprenditori di successo non sono cow-boy: sono manager che sanno gestire con metodo il rischio di nuove iniziative di business.

CLARK G. GILBERT E MATTHEW J. EYRING

Maggio 2010

Da quasi vent’anni, per introdurre il corso di Gestione d’impresa della Harvard Business School, si utilizza il case study “R&R” di Howard Stevenson. Il caso analizza la storia di Bob Reiss, un imprenditore che avvia un’iniziativa di business nel settore dei giochi da tavolo. Agli studenti viene chiesto di esaminare tutti i costi di produzione, sviluppo, distribuzione e marketing associati alla nuova iniziativa. Una lettura superficiale del caso può farlo apparire come una lezione sulle ricompense che attendono un imprenditore disposto a farsi carico di una rilevante quantità di rischi. Reiss riesce a sfruttare quella che, secondo le sue corrette previsioni, è un’opportunità solo transitoria di cavalcare l’onda del successo di Trivial Pursuit prima che una valanga di prodotti-imitazione invada il mercato. Tuttavia, un’analisi più attenta rivela qualcosa di completamente diverso. Di volta in volta, Reiss cerca di ridurre i propri rischi prima di effettuare un significativo investimento finanziario o...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!