ESPERIENZE - SELF MANAGEMENT

Crescere dopo un trauma

Cinque passi per uscire più forti da una crisi

Richard G. Tedeschi

Luglio 2020

Cosa potrà mai uscire di buono da tutto ciò? In tempi di stress, crisi o traumi, le persone si pongono spesso questa domanda. Quest’anno siamo stati colpiti da una pandemia che ha causato centinaia di migliaia di morti, disoccupazione senza precedenti e una recessione economica globale. Di fronte a una tale tragedia - individuale e collettiva - la risposta alla domanda potrebbe sembrare: “Niente”. Eppure, verrà il momento in cui potremo riflettere sulle conseguenze a lungo termine di questo terribile periodo e su ciò che ha prodotto per ognuno di noi come individui e per le nostre organizzazioni, comunità e nazioni. Quasi certamente i risultati delle nostre riflessioni includeranno aspetti positivi insieme a quelli totalmente negativi. Negli ultimi 25 anni il mondo della psicologia, cui appartengo, ha studiato a fondo questo fenomeno. Lo definiamo crescita post-traumatica. Abbiamo imparato che le esperienze negative possono stimolare cambiamenti positivi, tra cui il riconoscimento...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!