SPECIALE / LA NUOVA ORGANIZZAZIONE DI MARKETING

La super-macchina del marketing

Quasi tutte le organizzazioni di marketing sono ancora legate al secolo scorso. Ecco come affrontare al meglio le sfide dell’era digitale.

Marc de Swaan Aarons, Frank van den Driest e Keith Weed

Luglio 2014

Nel decennio scorso, ciò che fanno gli operatori di marketing per coinvolgere i clienti è cambiato radicalmente. Con la possibile eccezione dell’information technology, non riusciamo a immaginare un’altra disciplina che si sia evoluta altrettanto rapidamente. Strumenti e strategie che erano all’avanguardia solo alcuni anni fa stanno diventando rapidamente obsoleti e nuovi approcci vengono alla ribalta ogni giorno.   Eppure, in quasi tutte le aziende, la struttura organizzativa della funzione marketing non è cambiata da quando è nata la pratica del brand management, più di quarant’anni fa. Gerarchie conservatrici di un’altra epoca sono ancora largamente diffuse. Gli esperti di marketing si rendono conto che le loro organizzazioni hanno bisogno di una profonda revisione e molti chief marketing officer (CMO) stanno ridisegnando i propri organigrammi. Ma nella nostra ricerca e nel lavoro che svolgiamo con centinaia di organizzazioni globali di marketing, abbiamo scoperto che quei CMO faticano a impostare il nuovo organigramma....

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!