Gennaio-Febbraio 2020

Costruire una carriera etica

Maryam Kouchaki e Isaac H. Smith

09 Gennaio 2020

Costruire una carriera etica

La maggior parte di noi ritiene di essere una brava persona. Ci proponiamo di comportarci in maniera corretta sul lavoro e speriamo che i momenti cruciali ci vedano all’altezza. Ma per costruire una carriera che sia eticamente solida non bastano le buone intenzioni. Decenni di ricerca hanno identificato i pregiudizi e i processi psicologici che oscurano il giudizio morale, portandoci a violare i nostri stessi principi e spesso a creare contorte giustificazioni a posteriori.

Come possiamo essere certi che nella nostra vita professionale faremo con coerenza la cosa giusta? Gli autori prospettano un cambiamento di mentalità verso quella che definiscono umiltà morale, il riconoscere cioè che siamo tutti capaci di trasgressioni morali se non rimaniamo vigili. E per mantenersi sulla retta via propongono un approccio in tre fasi: prepararsi anticipatamente alle sfide morali, istituendo tra l’altro adeguate misure di protezione; prendere buone decisioni sul momento; riflettere e imparare dai successi e insuccessi morali.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti