Gennaio-Febbraio 2020

Competere nell’era dell’IA

Marco Iansiti e Karim R. Lakhani

Gennaio 2020

Competere nell’era dell’IA

prezzo 5,00

Oggi un nuovo tipo di azienda sta cambiando i mercati, quella in cui la regia è affidata all’intelligenza artificiale. Ne sono un esempio giganti come Google, Facebook e Alibaba e business in crescita come Wayfair e Ocado. Ogni volta che ne utilizziamo i servizi, anziché fondarsi su processi gestiti da umani, il valore che riceviamo è prodotto da algoritmi. Il software è al cuore dell’azienda e gli umani si devono fare da parte.

Questo modello libera l’azienda dai tradizionali limiti operativi e le permette di competere in modo mai visto. I processi basati sull’IA possono essere ampliati molto rapidamente, sono più elastici in quanto possono essere connessi a molti generi di attività e offrono grandi opportunità di apprendimento e miglioramento. E se nei modelli tradizionali il valore delle economie di scala alla fine comincia a livellarsi, in quelli basati sull’IA non cessa mai di crescere. Tutto ciò permette a queste aziende di superare rapidamente quelle tradizionali.
Man mano che i modelli basati sull’IA sfumano i confini tra i settori, le strategie si affidano meno all’expertise specializzata e alla differenziazione di costi, qualità e branding e più alla posizione nel business network, a dati eccezionali e allo sviluppo di raffinate analitiche. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia