GENNAIO-FEBBRAIO 2018

Capire i mercati di frontiera

Clayton Christensen, Efosa Ojomo e Karen Dillon

Gennaio 2019

Capire i mercati di frontiera

prezzo 5,00

Il rallentamento di economie emergenti quali Brasile, Russia, India e Cina spinge investitori, multinazionali e imprenditori a cercare altrove. Mercati di frontiera come Nigeria e Pakistan suscitano grande interesse… ed enorme trepidazione. È possibile trovare serie opportunità di crescita in situazioni caratterizzate da estrema povertà e carenze infrastrutturali e istituzionali?

Secondo questi autori, la risposta è sì. E la chiave è nelle innovazioni che creano il mercato: prodotti e servizi che vanno incontro a bisogni locali fino a quel momento disattesi, che creano posti di lavoro in loco e ampliano rapidamente i volumi di vendita. Tra i vari esempi possiamo citare MicroEnsure, che ha messo 56 milioni di persone nelle economie emergenti in condizione di potersi permettere un’assicurazione, e Galanz, che ha portato il forno a microonde nelle case di milioni di cinesi precedentemente considerati troppo poveri per acquistare questo tipo di elettrodomestico.

Tali innovazioni possono inoltre veicolare le basi dello sviluppo e con il tempo governi e istituzioni finanziarie tendono a offrire sostegno a chi ha saputo innovare creando un mercato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia