SPECIALE / IL FUTURO DEL KNOWLEDGE WORK

Costruite dei team super con le vostre “stelle”

Ecco come le aziende avvedute utilizzano i dipendenti migliori per ottenere grandi risultati.

MICHAEL MANKINS, ALAN BIRD E JAMES ROOT

Gennaio 2013

Quando si parla delle risorse più scarse di un’organizzazione – i collaboratori di talento – la differenza tra i migliori e tutti gli altri è abissale. Nelle attività che richiedono compiti ripetitivi e transazionali, i migliori hanno quasi sempre una produttività doppia o tripla rispetto agli altri. Justo Thomas, il miglior sfilettatore di pesce del ristorante newyorkese Le Bernardin, può sfilettare in un’ora la stessa quantità di pesce che un collega medio riesce a preparare in tre ore. Nel lavoro altamente specializzato o creativo, il differenziale è tendenzialmente di sei o più volte. Prima di diventare giudice-capo della Corte Suprema degli Stati Uniti, John Roberts ha vinto 25 delle 39 cause che ha patrocinato davanti alla stessa Corte. È un record di successi superiore di quasi nove volte a quello di altri grandi avvocati (esclusi i vice procuratori generali) che hanno patrocinato cause davanti alla Suprema Corte a partire dal...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!