Studio ergo lavoro

Agosto 2012

Studio ergo lavoro

 

L’occupazione e la qualità del lavoro rientrano nelle emergenze italiane. Nella stessa Unione Europea il tasso di disoccupazione giovanile è più elevato che nel resto del mondo. L’UE ha lanciato il programma “Garanzia Giovani” con 6 miliardi di euro da spendere entro il 2020 di cui 530 milioni sono destinati all’Italia per il biennio 2014-2015. McKinsey&Company ha avviato l’iniziativa “Studio ergo Lavoro” inserita nel suo progetto internazionale “Education to Employment”. Nella prima ricerca una approfondita analisi del caso italiano sulla difficile transizione scuola-lavoro accompagnata da una dettagliata proposta di un piano d’intervento in sei iniziative nazionali e in una serie di iniziative mirate sul territorio.

Supplemento al n. 4/2014 di HBR Italia

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia