Risorse Umane

Gestite la vostra organizzazione come un insieme di curve di apprendimento

Usate questa metodologia per sviluppare i talenti, pianificare le successioni e creare i team.

Whitney Johnson

Marzo 2022

Gestite la vostra organizzazione come un insieme di curve di apprendimento
Una decina di anni fa mi sono resa conto che la curva a S poteva essere un efficace strumento di gestione delle carriere. Divulgata da Everett M. Rogers, che l’aveva usata per illustrare come si diffondono le innovazioni e le nuove tecnologie, la curva a S descrive anche la traiettoria seguita da una persona a mano a mano che acquisisce competenze in un nuovo ambito di attività. La chiamo “curva a S dell’apprendimento”. Al principio, alla cosiddetta base di partenza, la crescita è lenta e faticosa. Questa fase è seguita da un rapido progresso verso l’alto, via via che le persone acquisiscono nuove competenze e superano le difficoltà: è quello che definisco il tratto ottimale. Alla sommità si raggiunge la padronanza, il punto in cui il lavoro diventa più facile, ma la curva si appiattisce perché ormai c’è poco da imparare. Quando ciò accade, è ora di saltare alla base...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!