FINANZA D’IMPRESA

SPAC

Cosa c’è da sapere: guida a uso dei curiosi e dei perplessi

Max H. Bazerman, Paresh Patel

Dicembre 2021

SPAC

L-Dopa

Le Special Purpose Acquisition Companies, in breve le SPAC, hanno ultimamente attirato molta attenzione nei board, a Wall Street e sui mezzi di informazione. E per un buon motivo: benché le SPAC, che offrono un’alternativa alle IPO tradizionali, siano in circolazione sotto varie forme da decenni, negli ultimi due anni sono decollate negli Stati Uniti. Nel 2019, ne sono state create 59, per un totale di 13 miliardi di dollari investiti. Nel 2020, ne sono state create 247, per un totale di 80 miliardi. E solo nel primo trimestre del 2021 ne sono nate 295, pari a un volume di investimenti per 96 miliardi di dollari. C’è poi un altro aspetto degno di nota: nel 2020, le SPAC hanno rappresentato oltre il 50% delle nuove società quotate negli Stati Uniti. Una SPAC è una società quotata in borsa che ha una prospettiva di vita di due anni, creata con l’unico...

Hai ancora 1 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

1 / 3

Free articles left

Abbonati!