SPECIALE

RISCHIO E RESILIENZA

Robert S. Kaplan, Herman B. “Dutch” Leonard, Anette Mikes, Fernando F. Suarez, Juan S. Montes

Dicembre 2020

RISCHIO E RESILIENZA
Affrontare i rischi imprevedibili Cosa fare quando mancano i precedenti di Robert S. Kaplan, Herman B. “Dutch” Leonard, Anette Mikes  Le aziende ben gestite si preparano per i rischi che dovranno affrontare. Questi rischi possono essere significativi e anche se non sempre vengono affrontati con successo – basta pensare al disastro ambientale della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon, alle operazioni delinquenziali di trader disonesti o ai diversi episodi di esplosioni in impianti chimici – la funzione di gestione del rischio di un'azienda generalmente aiuta a sviluppare protocolli e processi per anticiparli, valutarli e mitigarli. Eppure, neanche un sistema di gestione del rischio di classe mondiale può preparare l’azienda a qualsiasi eventualità. Alcuni rischi sono così remoti che nessun manager o gruppo di manager potrebbe mai immaginarli. Anche quando le aziende riescono a prevedere un rischio lontano, può sembrare così improbabile da non motivare un investimento nelle capacità e nelle risorse necessarie per affrontarlo....

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!