Dicembre 2019

Il leader come coach

Herminia Ibarra e Anne Scoular

04 Dicembre 2019

  Il leader come coach

A fronte di scenari in rapida e travolgente evoluzione le aziende si stanno rendendo conto che non possono aspettarsi che i manager abbiano tutte le risposte pronte e che uno stile di leadership basato sul comando e il controllo non è più praticabile. Di conseguenza in molti casi si stanno spostando verso un modello, ispirato al coaching, in cui i manager, anziché dare ordini ed esprimere giudizi, facilitano la soluzione dei problemi e incoraggiano lo sviluppo dei subordinati ponendo domande e offrendo supporto e guida.
Gli autori illustrano i pregi dei diversi tipi di coaching – direttivo, non direttivo e situazionale – e sottolineano che talvolta l’opzione migliore è non fare coaching per nulla. Descrivono come utilizzare le quattro fasi del modello GROW per migliorare la nostra capacità di ascoltare, porre domande e sintetizzare la visione delle persone che si affidano alla nostra supervisione. L’articolo si conclude con una serie di consigli per radicare il coaching nelle capacità dell’organizzazione, mettendo in atto una trasformazione culturale che precisi perché esso è prezioso tanto per l’azienda che per le singole persone, assicurandosi che i leader lo facciano proprio e lo adottino diventando un modello per gli altri, costruendo capacità di coaching a tutti i livelli ed eliminando le barriere al cambiamento.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti