INNOVAZIONE

Abbattere le barriere all’innovazione

Costruite le abitudini e le routine che portano alla crescita.

SCOTT D. ANTHONY, PAUL COBBAN, RAHUL NAIR E NATALIE PAINCHAUD

Dicembre 2019

Per catalizzare l’innovazione, le imprese hanno investito miliardi in venture capital interno, incubatori, acceleratori e visite dirette nella Silicon Valley. Ma stando a un’indagine di McKinsey, il 94% degli executive sono insoddisfatti della performance della propria azienda in termini di innovazione. In un settore dopo l’altro, tutte le indagini hanno rivelato la stessa cosa: le aziende non stanno ottenendo l’impatto che vogliono, pur spendendo tutti quei soldi. Perché? Noi siamo convinti che non abbiano affrontato un gigantesco ostacolo sottostante: le routine e i rituali di tutti i giorni che soffocano l’innovazione. Per fortuna, questo problema si può emendare. Attingendo alla letteratura sul cambiamento comportamentale e alle nostre esperienze di collaborazione con decine di aziende globali, tra cui DBS, la più grande banca del sud-est asiatico, abbiamo messo a punto un metodo pratico per eliminare le cattive abitudini che ostacolano l’innovazione e svilupparne altre che la promuovono. Come tutti i sistemi...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!