INNOVAZIONE

DATE VITA ALLE VOSTRE IDEE PIÙ BRILLANTI

Come agiscono gli innovatori di maggior successo

Cyril Bouquet, Jean-Louis Barsoux e Michael Wade

Dicembre 2018

Nel 2003, il ricercatore ambientale indiano Narayana Peesapaty aveva identificato un trend allarmante: nella regione di Hyderabad le falde freatiche si stavano abbassando rapidamente. Ha esaminato i dati storici sulle precipitazioni ma non ha scoperto nulla che potesse spiegare il fenomeno. Scendendo più in profondità, ha scoperto che il colpevole era un mutamento intervenuto nelle pratiche agricole. Molti agricoltori della zona avevano abbandonato il miglio - una coltura ormai considerata “il cibo dei poveri” - in favore del riso, un prodotto assetato che per crescere ha bisogno un quantitativo di acqua 60 volte maggiore. E siccome potevano usare una corrente elettrica abbondantemente finanziata dal governo locale, gli agricoltori continuavano a pompare acqua nei loro campi. Peesapaty ha tentato inutilmente di influenzare le politiche agricole documentando il problema nei rapporti inviati al Governo. Perciò si è messo alla ricerca di soluzioni tese ad accrescere la domanda di miglio. Ha avuto l’idea...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!