Self Management

Alla ricerca di nuove visioni

Sette luoghi, o modi, in cui emergono le nuove idee

Mohanbir Sawhney e Sanjay Khosla

Dicembre 2014

Il termine “innovazione” rimanda immediatamente a laboratori di R&S, team di progettazione o start-up. Ma oggi tutti devono innovare, i reparti produttivi come le vendite, l’assistenza IT come le risorse umane, il bar aziendale e il board aziendale. Non c’è un ufficio preposto; l’innovazione è un atteggiamento mentale che deve permeare l’intera organizzazione. Ovunque ci troviamo, l’humus dell’innovazione è l’insight, cioè la comprensione creativa delle opportunità interne ed esterne cui attingere per incrementare l’efficienza, generare fatturato, o rafforzare l’impegno. Questa sorta di visione o intuizione può riguardare i bisogni degli stakeholder, le dinamiche di mercato o anche il modo di operare dell’azienda. Diverse aziende Fortune 500 sono state fondate a partire da una singola intuizione di quello che i clienti desideravano. Starbucks porta un po’ di Italia nei coffee shop. Home Depot fornisce accesso fai-da-te alle forniture professionali. The Body Shop si fonda sul concetto che gli acquirenti di prodotti...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!