ESPERIENZE

Ritrovate fiducia nella vostra creatività

Come superare le paure che bloccano le nostre idee migliori

Tom Kelley e David Kelley

Dicembre 2012

La maggioranza di noi nasce ricca di creatività. Da bambini viviamo immersi nel gioco immaginario, facciamo domande stravaganti, disegniamo forme bizzarre che per noi sono dinosauri. Ma con il tempo e con il processo di socializzazione e di educazione formale cominciamo in molti casi a soffocare questi impulsi. Impariamo a essere prudenti nel giudizio, più cauti, più analitici. Il mondo sembra dividersi in “creativi” e “non creativi”; e molti, consciamente o inconsciamente, assegnano se stessi alla seconda categoria. Nonostante ciò, sappiamo che la creatività è essenziale per il successo in ogni disciplina e in ogni settore. Secondo un recente sondaggio di IBM che ha coinvolto CEO di tutto il mondo, è questa oggi la caratteristica più ricercata in un leader. È innegabile che il pensiero creativo abbia permesso a innumerevoli aziende, da start-up come Facebook e Google a colossi come Procter & Gamble e General Electric, di affermarsi e mantenersi...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!