Chi prende davvero le decisioni importanti in azienda?

di Bob Frisch

Dicembre 2011

prezzo 5,00

In molte realtà, il top management è ufficialmente responsabile di aiutare il CEO a prendere le decisioni importanti per l'azienda. C'è però un altro gruppo, non ufficiale, che di solito svolge nei fatti questa funzione. È giusto che le cose vadano così, dice Frisch, dello Strategic Offsite Group, purché il CEO sia disposto a riconoscere il ruolo di questo “gabinetto informale”, non ufficiale e non designato.Possono tuttavia sorgere dei problemi quando i manager di alto livello vengono a conoscenza di decisioni importanti dopo che sono già state prese, desumono erroneamente di avere un potere reale di protezione dei loro dipartimenti e si ritrovano a operare in un sistema in cui non viene mai chiarito il modo in cui le decisioni vengono prese. La cosa fondamentale, secondo Frisch, è usare meglio il tempo e i talenti dei manager di alto livello dando loro responsabilità specifiche che vanno a integrare, senza sovrapporvisi, i doveri di supporto del gabinetto informale. Uno CEO che riconosce esplicitamente il ruolo del gabinetto e trova il giusto equilibrio tra questo e il gruppo di supporto decisionale ufficiale rappresentato dai manager può ottenere il meglio da entrambi. Titolo originale: Who Really Makes The Big Decisions In Your Company?, dicembre 2011.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

Edizione Digitale

Leggi Hbr Italia
anche su tablet e computer

Newsletter

Lasciaci la tua mail per essere sempre aggiornato sulle novità di HBR Italia