SPECIALE

Mobilitarsi per il clima

Andrew Winston, Andy Robinson, Laura Palmeiro, Delphine Gibassier, Laura Amico, Gretchen Gavett

Aprile 2020

AZIONI DECISE CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO Gli sforzi messi in atto dalle imprese non bastano. I vostri stakeholder chiedono di più. di Andrew Winston Il cambiamento climatico è un’emergenza globale. Minaccia i raccolti, le forniture di acqua potabile, le infrastrutture e la sopravvivenza delle persone. Sta danneggiando già oggi l’economia in generale e gli utili delle aziende; non è un pericolo remoto che potrebbe materializzarsi in un lontano futuro. In questi ultimi anni AT&T ha speso 874 milioni di dollari in interventi di riparazione legati a calamità naturali che l’azienda attribuisce in gran parte al cambiamento climatico. Il colosso delle riassicurazioni Swiss Re ha visto aumentare enormemente gli esborsi per i danni causati da eventi climatici estremi – nel 2017, 2,5 miliardi di dollari più di quello che aveva preventivato – un trend che il CEO Christian Mumenthaler attribuisce all’aumento globale delle temperature. Se non agiamo in fretta per contrastare...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!