CAMBIAMENTO CLIMATICO

Il nuovo business dei rifiuti

Dove stanno andando i prodotti riciclabili e le aziende dell’economia circolare

Intervista di Laura Amico a Tom Szaky

Aprile 2020

Vecchi sedili di automobili. Mozziconi di sigarette. Lenti a contatto usate. Per quasi tutti, sono rifiuti che devono andare in discarica. Ma per Tom Szaky sono materiali riciclabili. Szaky è fondatore e CEO di TerraCycle e della sua nuova emanazione, Loop. Sono entrambe soluzioni di economia circolare che mirano a colmare i gap tra consumatori, aziende e rifiuti. TerraCycle, fondata nel 2001, è un’azienda a capitale ristretto di riciclo dei rifiuti che ritira e rinnova articoli difficili da riciclare, in partnership con aziende e Governi. Loop, lanciata ufficialmente a metà 2019, affronta ancora più aggressivamente il problema degli sprechi di materiale lavorando con i brand per mettere a disposizione confezioni riutilizzabili per prodotti di largo consumo, come il detersivo Tide o il gelato Häagen-Dazs. HBR ha chiesto a Szaky, un esperto globale in tema di riduzione degli sprechi, cos’ha imparato su come i consumatori, le imprese e il Governo contribuiscono...

Hai ancora 2 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

2 / 3

Free articles left

Abbonati!