RISORSE UMANE

Il CLO trasformativo

Il ruolo del chief learning officer non si limita più solo alla formazione.

Abbie Lundberg, George Westerman

Aprile 2020

Nell’ambiente di business dinamico di oggi, l’apprendimento continuo è diventato un fattore critico di successo. E grazie a questo cambiamento, il ruolo tradizionale del chief learning officer si sta modificando. I CLO non devono più curare solo la formazione – ossia mettere a disposizione dei dipendenti corsi basati sulle competenze e orientati alla compliance, ed eventualmente anche gestire programmi di sviluppo della leadership. Stanno assumendo un ruolo molto più importante, in cui ridisegnano le capacità e la cultura dell’organizzazione. Noi definiamo questo nuovo tipo di manager il CLO trasformativo. I CLO trasformativi sono senior manager di alto profilo la cui missione è aiutare le loro aziende e i rispettivi dipendenti a prosperare, anche nelle fasi in cui tecnologie, pratiche operative e interi settori subiscono un rapido cambiamento. Il ruolo di CLO trasformativo non è riservato ai pochi fortunati i cui CEO considerano essenziali l’apprendimento e lo sviluppo; qualunque CLO può...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!