RISORSE UMANE

Il CLO trasformativo

Il ruolo del chief learning officer non si limita più solo alla formazione.

Abbie Lundberg e George Westerman

Aprile 2020

NELL’AMBIENTE DI BUSINESS DINAMICO DI OGGI, l’apprendimento continuo è diventato un fattore critico di successo. E grazie a questo cambiamento, il ruolo tradizionale del chief learning officer si sta modificando. I CLO non devono più curare solo la formazione – ossia mettere a disposizione dei dipendenti corsi basati sulle competenze e orientati alla compliance, ed eventualmente anche gestire programmi di sviluppo della leadership. Stanno assumendo un ruolo molto più importante, in cui ridisegnano le capacità e la cultura dell’organizzazione. Noi definiamo questo nuovo tipo di manager il CLO trasformativo. I CLO trasformativi sono senior manager di alto profilo la cui missione è aiutare le loro aziende e i rispettivi dipendenti a prosperare, anche nelle fasi in cui tecnologie, pratiche operative e interi settori subiscono un rapido cambiamento. Il ruolo di CLO trasformativo non è riservato ai pochi fortunati i cui CEO considerano essenziali l’apprendimento e lo sviluppo; qualunque CLO può...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!