SPECIALE / RIVOLUZIONE NEI SERVIZI SANITARI

Trasformare i medici in leader

La medicina è pronta a un cambiamento radicale in cui la vecchia guardia lascerà il posto a team orientati alla performance.

THOMAS H. LEE

Aprile 2010

Il problema dell’assistenza sanitaria è costituito da persone come me: dottori (generalmente uomini) di oltre cinquant’anni, che hanno appreso la medicina quando era ancora più arte che finanza. Ci veniva insegnato ad andare all’ospedale prima dell’alba, a restare finché i nostri pazienti non si erano stabilizzati e a concentrarci sui bisogni delle persone che stavamo curando senza preoccuparci dei costi. Ci veniva detto di valutare i risultati di ogni esame con i nostri occhi e di non dipendere da nessuno. L’unico modo di garantire la qualità era darci elevati standard personali e poi cercare di soddisfarli. Adesso molte organizzazioni sanitarie operano sotto la nostra responsabilità. E questo è un problema, perché oggi l’assistenza sanitaria ha bisogno di un approccio radicalmente diverso e di una nuova generazione di leader. Le più recenti discussioni sul sistema sanitario si sono concentrate sul continuo aumento dei costi, ma queste difficoltà finanziarie sono null’altro che...

Hai ancora 3 articoli gratis. Clicca qui per leggere questo l'articolo.

oppure Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Hbr Italia

Caratteri rimanenti: 400

3 / 3

Free articles left

Abbonati!