Leadership a tripla forza

Leadership a tripla forza

Gestire i vincoli delle risorse, controllare i costi della sanità, formare la forza lavoro del ventunesimo secolo, implementare le tecnologie delle reti intelligenti – sfide di questa portata non possono essere affrontate a meno che Governi, imprese e ONG lavorino insieme. Ma come? Questi problemi richiedono soluzioni progettate e implementate da quelli che Joseph Nye, professore alla Kennedy School, ha denominato gli “atleti tri-settoriali” – persone che possono fare da ponte tra le culture enormemente differenti dei tre settori. Bill Gates è uno di essi, e altri sono Sheryl Sandberg, Bob Hormats e Hank Paulson. Ma questi leader, hanno scoperto gli autori, sono una razza rara, al tempo stesso pragmatica e idealista. Motivati da un forte senso della missione, essi creano dei percorsi di carriera eccezionalmente efficaci applicando il loro crescente ventaglio di skill cross-settoriali, sensibilità al contesto, apertura mentale e reti influenti ad alcuni dei problemi più intrattabili del mondo.

Per incoraggiare un maggior numero di persone a seguire le loro orme gli autori suggeriscono come l’accademia, le istituzioni pubbliche e l’impresa privata possano fare di più per superare le barriere sistemiche. Le quali includono gli ostacoli presentati a chi opera nel settore privato dal difficile e apparentemente capriccioso processo di ratifica governativa; il livello di trasparenza e pubblico scrutinio che il servizio pubblico comporta; le tremende e crescenti disparità retributive tra settore privato e Governo e servizi pubblici; e la pura difficoltà di venire a conoscenza di opportunità di carriera inter-settoriali. Gli aspiranti leader hanno bisogno sia di una base intellettuale sia di sentieri pratici che diano loro l’esperienza tri-settoriale nell’arco della loro carriera senza rallentare il loro slancio in avanti.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center