Capire il consumatore post-recessione

Come agiranno i consumatori quando saremo fuori dalla recessione? Anche se le crisi sono diverse per cause, profondità e durata, è possibile anticipare come i consumatori si muoveranno capendo i loro comportamenti e motivazioni in precedenti recessioni e analizzando i trend in corso. Flatters e Willmott disegnano otto trend iniziati con la recessione e ne proiettano l’evoluzione fino alla ripresa.Le loro analisi compongono un quadro di nuovi consumatori più castigati, che cercheranno la semplicità nei prodotti e nei servizi; prenderanno in considerazione l’etica dei consigli di amministrazione delle imprese nei loro comportamenti di acquisto; praticheranno una parsimonia a loro discrezione (virtuosa, ma non essenzialmente frugale); si sposteranno capricciosamente da una marca all’altra; faranno dei consumi verdi più una questione di riduzione dei rifiuti che di acquisto di prodotti migliori; e si allontaneranno dalle esperienze frivole e di passatempi estremi a favore di esperienze piene e autentiche.Come i loro nonni, cresciuti nella Grande Depressione, i giovani consumatori di oggi risulteranno – secondo gli autori – permanentemente cambiati dall’essere diventati adulti nel corso di una profonda crisi economica.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center