La mano pubblica sul vostro business

Nel futuro prevedibile, i Governi si interesseranno sempre di più a come i manager gestiscono le aziende. Negli Stati Uniti, settori e industrie che rappresentano oltre un terzo dell’economia nazionale – tra cui i servizi finanziari, l’automobile, la sanità e le telecomunicazioni – sono oggi in via di ridefinizione. Ma non aspettatevi un ritorno a una legislazione vecchio stile, che stroncherebbe l’innovazione. I Governi vorranno persuadere le imprese, più che costringerle, offrendo loro incentivi che inducano i comportamenti desiderati. I manager del settore privato dovranno sviluppare un nuovo orientamento mentale e nuove skill per riuscire a entrare in partnership con le amministrazioni pubbliche, e non cercare di tenerle lontane.Il cambiamento è stato nell’aria per anni. È il culmine di diverse tendenze di lungo periodo,come ad esempio una crescente sfiducia nelle imprese, gli interessi reciproci tra aziende e società nel suo complesso, e controlli legislativi sempre meno stringenti nei rapporti tra un Paese e l’altro.Nel tempo, le economie di tutto il mondo si troveranno ad adottare versioni differenti dei sistemi che stanno emergendo negli Stati Uniti. I Governi utilizzeranno tasse e crediti d’imposta per stimolare i comportamenti voluti, come gli investimenti in energie rinnovabili o l’assunzione di personale esperto, e per disincentivare i comportamenti indesiderati, come le eccessive emissioni di carbonio. Avranno anche un ruolo più attivo nel coordinare gli interessi pubblici e privati introducendo regole sulle entrate sia delle imprese, sia delle persone.Titolo originale: Government in Your Business, HBR, July-August 2009.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center