OPERATIONS

Perché valutiamo poco i manager competenti?

Perché valutiamo poco i manager competenti?


Negli MBA si impara che non si può contare sui processi di management in quanto vantaggio competitivo poiché sono facilmente copiabili. Secondo gli esperti di strategia, l’efficacia operativa è l’ultima ruota del carro nell’universo della concorrenza. Una convinzione messa in questione dai dati di un progetto di ricerca che ha coinvolto 12.000 aziende in dieci anni.
Lo studio ha analizzato il livello di 18 fondamentali pratiche di management nelle singole imprese, riscontrando notevoli differenze nell’esecuzione di operazioni base quali fissare gli obiettivi, gestire le operazioni e formare i talenti. E queste differenze contano: le aziende con solidi processi di gestione fanno registrare risultati significativamente migliori su metriche di alto livello come redditività, crescita e produttività. Inoltre le differenze nella qualità dei processi perdurano nel tempo, il che lascia supporre che una gestione competente non sia poi così facile da imitare.
In questo articolo gli autori ripercorrono i risultati della ricerca e indagano gli ostacoli che impediscono ai dirigenti di investire in capacità gestionali, sostenendo che tali investimenti costituiscono un potente fattore di competitività.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center