ECONOMIA E SOCIETÀ

Fare business nell'era delle superpotenze digitali

Fare business nell'era delle superpotenze digitali


Un piccolo numero di superpotenze digitali – Alibaba, Amazon, Microsoft e altre – sono diventate “aziende-hub” che controllano l’accesso a miliardi di clienti mobile, ambiti da ogni genere di fornitori di prodotti e servizi. Questi hub producono crescenti rendimenti di scala e incamerano una quota spropositata del valore creato nell’economia globale.
Gli autori sostengono che questo modello economico si espanderà ulteriormente, estendendosi ad altri settori e concentrando più potere nelle mani di pochi. A mo’ di esempio, approfondiscono l’analisi del settore automobilistico e mostrano come Apple e Alphabet/Google stiano diventando i maggiori beneficiari dell’evoluzione dell’automobile che si va trasformando in uno spazio interconnesso per il lavoro, il divertimento e gli acquisti.
Con il proliferare e l’espandersi della sfera d’azione degli hub, il pericolo è che accrescano la diseguaglianza economica e minaccino la stabilità sociale. È quindi necessario che tutti i portatori di interesse – aziende tradizionali, start-up, istituzioni e comunità – apportino alcuni cambiamenti al proprio modo di fare business. Dal canto loro le società hub devono anch’esse rendersi responsabili del bene comune, non limitandosi a creare e catturare valore ma facendo di più per supportare gli altri attori all’interno dell’ecosistema.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center