Dieci regole per gestire l’innovazione globale

Sempre più aziende ritengono che le loro attività disperse e globali costituiscono un tesoro di capacità e idee utili all’innovazione. Ma si sta rivelando più difficile del previsto fare emergere tali idee o sfruttare queste capacità. Parte del problema sta nel fatto che le aziende gestiscono l’innovazione globale così come gestiscono progetti tradizionali in singole localizzazioni. I progetti in singole localizzazioni attingono a una vasta riserva di conoscenze tacite, contesti condivisi e fiducia di cui i progetti globali mancano. La sfida per il management è dunque di replicare gli aspetti positivi di una localizzazione comune mentre ci si avvantaggia delle opportunità della dispersione. In questo articolo, Wilson e Doz dell’Insead fanno ampio riferimento alle ricerche su strategia globale e innovazione per presentare un set di linee guida per mettere a punto e gestire l’innovazione globale. Esplorano in dettaglio le sfide che rendono intrinsecamente diversi i progetti globali e mostrano come possano essere superate applicando competenze superiori di gestione dei progetti al lavoro dei team, spronandoli a collaborare intensamente e utilizzando un’ampia gamma di strumenti di comunicazione.

 

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center