La gestione del rischio in un mondo nuovo

Cinque esperti si sono riuniti di recente per discutere sul futuro della gestione del rischio d'impresa: Kaplan, professore alla Harvard Business School, ideatore con il collega David Norton della balanced scorecard; Mikes, assistant professor alla HBS, studioso dell'evoluzione del risk management e del ruolo della figura che vi è preposta, il Chief Risk Of?cer; Simons, docente di Business Administration presso la HBS; Tufano, docente di Gestione Finanziaria presso la HBS; e, infine, Hofmann, CRO alle Koch Industries. L'incontro è stato moderato dal redattore capo di HBR David Champion. Fra le domande rivolte agli esperti: quanto era prevedibile la catastrofe finanziaria verificatasi fra 2008 e 2009? I nuovi strumenti per la valutazione dei rischi hanno contribuito a fornire un falso senso di sicurezza? In che modo le sfide che si trova ad affrontare l'industria sono diverse da quelle che interessano il settore finanziario? L'outsourcing è uno strumento efficace di gestione del rischio? È vero che in molte aziende le strutture del capitale sono diventate un po' troppo efficienti? Cosa fa un buon CRO?Titolo originale: Managing Risk in the New World, HBR, October 2009.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center