Tecnologia

La tecnologia giusta al momento sbagliato

La tecnologia giusta al momento sbagliato

Perché alcune tecnologie trasformative conquistano rapidamente il mercato mentre altre impiegano decenni ad affermarsi? Secondo gli autori, ciò non dipende soltanto dalla tecnologia in sé ma anche dal suo ecosistema (per esempio, le vetture elettriche necessitano di una rete di stazioni di ricarica). Bisogna tenere conto anche degli ecosistemi delle tecnologie datate che si vanno a sostituire: talvolta possono essere migliorati abbastanza da prolungare la vita della vecchia tecnologia.
Analizzare le dinamiche dell’ecosistema nel vostro settore può aiutarvi a prevedere il momento in cui avverrà il cambiamento tecnologico. Per esempio, se la nuova tecnologia è affiancata da complementi sostenibili e c’è poco margine per migliorare l’ecosistema della vecchia, la sostituzione sarà rapida (distruzione creativa). Quando si verifica il contrario – c’è ancora bisogno di lavorare sull’ecosistema della nuova tecnologia e la vecchia può sfruttare i miglioramenti dell’ecosistema esistente – il ritmo della sostituzione sarà molto lento (resilienza effettiva). Gli autori descrivono poi altri due scenari possibili: la solida coesistenza delle due tecnologie e la resilienza apparente (la vecchia tecnologia sembra competitiva per un certo periodo ma soccombe rapidamente una volta approntato l’ecosistema della nuova).
Se capite quale di questi scenari si avvicina di più alla vostra situazione, potete valutare meglio la minaccia di un cambiamento dirompente e reagire in maniera efficace grazie ai suggerimenti degli autori.

prezzo 5,00

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Temi più seguiti

Partner center